Home Plastico Sociale Plastico Storia del plastico - Pagina 3
Storia del plastico - Pagina 3 PDF Stampa E-mail
Scritto da Guido Brenna   
Sabato 17 Gennaio 2009 13:51
Indice
Storia del plastico
Pagina 2
Pagina 3
Tutte le pagine

Era giunto quindi il momento di dare al plastico la giusta continuità verso il resto del mondo….. Ecco che quindi viene progettato un impianto di notevoli dimensioni di cui il Salto di Montone costituisce solo una piccola parte: è in corso di realizzazione la stazione di Arquata Scrivia, lunga ben 8,5 m, che sebbene sia notevolmente compressa in lunghezza, è in grado di accogliere convogli composti da ben quattordici vetture a carrelli di lunghezza unificata. Il nuovo plastico è dotato di due polmoni per una capienza totale di 13 binari di sosta più i transiti più due per l’immissione e l’emissione dei convogli dal plastico.Verranno inoltre riprodotte le zone del lungo viadotto di Genova Sturla, della stazione di Genova Nervi. Completeranno l’impianto alcuni scorci delle linee tipicamente liguri quali la zona di Pieve Ligure, le Cinqueterre nonché il celebre e maestoso viadotto di Campomorone alto 60 cm e lungo ben cinque metri.

 

 



Ultimo aggiornamento Mercoledì 18 Marzo 2009 13:16
 
Copyright © 2018 www.gfg-genova.it. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 

Notizie flash

Nella sezione Plastico Sociale/Immagini/Ferrovia Genova Casella sono visibili le immagini del nuovo modulo realizzato da Nicola Gambini, Emanuele Crimi e Piero Pacini raffigurante uno scorcio della ferrovia a scartamento ridotto Genova Casella. Il modulo è rimovibile per essere esposto alle fiere e mostre a cui partecipa il gruppo.