Home Plastico Sociale Plastico Storia del plastico - Pagina 2
Storia del plastico - Pagina 2 PDF Stampa E-mail
Scritto da Guido Brenna   
Sabato 17 Gennaio 2009 13:51
Indice
Storia del plastico
Pagina 2
Pagina 3
Tutte le pagine

Passato definitivamente in mano GFG il plastico venne ospitato in uno scantinato del Deposito Locomotive di Genova Brignole messo appositamente a disposizione dalle FS. Nel 1993 cominciarono i lavori di realizzazione del paesaggio in vista di una mostra dedicata al 120° anniversario della linea Genova Ovada Acqui  che si tenne nel 1994 ad Ovada. Nello stesso 1994 il plastico venne esposto alla mostra della Lanterna organizzata dal GFG. Durante la mostra i dirigenti dell’ormai formato gruppo LIMA – RIVAROSSI videro il plastico e manifestarono il proprio interesse ad averlo a disposizione in occasione dei festeggiamenti per il 50 anniversario della fondazione di RIVAROSSI.

 Transito multiplo sul Salto di Montone

Il GFG accettò con entusiasmo, ben conscio che le notti insonni sarebbero incrementate in maniera esponenziale. Infatti si decise di smantellare i ritorni all’interno dei cassoni, di rendere operativo lo scavalcamento e di aggiungere un polmone da 12 binari per avere una circolazione di treni più varia. Si aggiunse anche un sistema di circolazione autoveicoli Car SYSTEM Faller.

RIVAROSSI e LIMA fornirono a titolo gratuito tutto l’armamento necessario per l’ampliamento I lavori furono febbrili ed estenuanti, ma la soddisfazione di poter partecipare all’evento fu grande, come lo fu quella per il risultato ottenuto. Il plastico è rimasto a disposizione di RIVAROSSI per tutto il periodo della manifestazione, dopodiché rientrò a Genova per la gioia dei soci plasticisti che potevano far sgambettare i propri modelli con composizioni realistiche. Purtroppo nel 1996 le FS reclamarono lo scantinato ed il plastico venne smontato e ricoverato all’interno di un carro merci “parcheggiato” nel D.L. di Genova Rivarolo, dato che era impossibile ospitarlo nei ristretti locali della sede GFG. Fu un periodo buio fino al 2004 quando il GFG cambiò sede trasferendosi nell’ampio locale della sede attuale.



Ultimo aggiornamento Mercoledì 18 Marzo 2009 13:16
 
Copyright © 2017 www.gfg-genova.it. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.
 

Notizie flash

Nella sezione Plastico Sociale/Immagini/Ponte Sturla/Villa sturla sono visibili le immagini del nuovo capolavoro del nostro socio Bruno Mortara a che ha realizzato un modello di una villa situata lungo la linea nei pressi del ponte di Sturla.